Breaking News

Lazio, le richieste di 65mila Infermieri entrano in Consiglio Regionale

#noisiamopronti entra nel Consiglio Regionale del Lazio.

Il presidente del gruppo consigliare del Partito Democratico, Massimiliano Valeriani, ha risposto positivamente all’appello lanciato da #noisiamopronti dopo la raccolta, in pochi giorni, di oltre 65mila firme a sostegno di alcune richieste per valorizzare il futuro della professione infermieristica nel nostro Paese (VEDI).

Abbiamo dato la nostra disponibilità – spiega il presidente dell’associazione Antonio Torella – ad incontrare tutte le sigle sindacali, per approfondire le nostre richieste e dare loro un’ulteriore opportunità per rappresentare al meglio le esigenze della nostra Professione. Abbiamo già svolto quattro incontri e continueremo, con tutti coloro che saranno disponibili. Non sediamo al tavolo con nessuno, ma parliamo con tutti, per garantire l’indipendenza di #noisiamopronti e, insieme, l’efficacia della sua azione”.

Per lo stesso motivo – prosegue Torella – siamo disponibili ad incontrare tutti i politici, locali, regionali o nazionali, che avranno voglia di ascoltare le nostre proposte e di approfondire con noi le ragioni delle nostre richieste”.

Si partirà lunedì 5 febbraio con il Presidente del gruppo consigliare PD in Regione Lazio, ma l’agenda resta aperta ad accogliere qualsiasi altra richiesta, da qualsiasi parte politica provenga.

Nei prossimi giorni proseguiranno gli incontri con tutte le sigle sindacali disponibili al confronto.

 


Articoli correlati

#Noisiamopronti incontra Nursing Up

#noisiamopronti incontra la Segreteria Nazionale CISL FP

Incontri con i sindacati: #noisiamopronti vede FSI-Usae

Anche FIALS e NURSING UP chiedono l’incontro a #noisiamopronti

Dopo la CGIL, richiesta di incontro di CISL, UIL e FSI-USAE

Incontri con i sindacati – #noisiamopronti vede FP CGIL Nazionale

Shares