Breaking News

Se lo puoi sognare lo puoi fare! Gaia

skeeze / Pixabay

Sono in bagno, mi sto preparando, mi guardo allo specchio, ho i minuti contati.

Anche oggi sarà l’ennesima giornata trafelata con i pazienti che arriveranno in ritardo per via della neve…già la pioggia manda in tilt il traffico…devo muovermi.

Entra in bagno a distogliermi da questi pensieri la mia piccola diciottenne (per noi mamme sono sempre piccole) che di solito non parla mai appena sveglia… entra e con un sorriso a trentasei denti mi dice:

“ Sai mamma che stanotte ti ho sognata?”

ed io: ma che bello! Di solito non ricordi mai i sogni e cosa facevo nel tuo sogno?

-” Beh diventavo assistente del #noisiamopronti, la tua assistente…”

Ah davvero e come era essere la mia assistente?

“Durissima, voi lavorate tantissimo e soprattutto nel sogno voi eravate un partito”

Io con lo sguardo attonito le ho risposto: Gaia, che bel sogno che hai fatto.

Sono uscita poi di casa correndo e con la  faccia da ebete.

Mi sono detta e perchè no?

 

Silvia

Shares