Breaking News

Perchè un movimento?

Non posso lasciar passare il resto della mia vita sapendo che ci sono queste persone meravigliose là fuori che sono in grado di dare enormi contributi alla nostra Professione e tuttavia sono trascurate.
Non ci dormo, non ci vivo.
#noisiamopronti fa così.
E una perdita di tempo qualcuno direbbe, splendida perdita di tempo aggiungo io.

Avete altro da fare? Discutere delle ferie o del dimensionamento o del cambio divisa?

Ora è il momento di riconoscerli, incoraggiarli e celebrarli i nostri colleghi, facendo o inventando qualcosa di grande per attirare la nostra attenzione o guadagnare il nostro rispetto. Credo che se non lo facciamo, sarà una grande perdita per molti, molti studenti unici là fuori, molti giovani, molti 50enni sognatori, molti pensionati, perdita che costerà caro alla nostra comunità globale.

È tempo di riconoscere che qualcosa sta già accadendo. Ci sono persone là fuori che stanno lavorando duramente per sostenere i giovani che vivono e imparano pienamente. Il mio invito è di intensificarlo.
Adesso.
È giunto il momento di collaborare, studiare e provare metodi ancora più innovativi per sostenere la crescita, lo sviluppo e l’espansione del #movimento!
È tempo di lasciar andare tutti i nostri giudizi e le nostre aspettative.
È tempo di condividere le nostre storie e le nostre idee, senza concentrarci sul biasimo reciproco o su ciò che non funziona o non ha funzionato.

Ora è il momento di concentrarsi su ciò che è possibile.
A volte sento che la nostra stessa esistenza dipende da questo.

Se ti sembro idealista, considera questo:

Considera che siamo sul punto di fare grandi cambiamenti.
Considera che stiamo iniziando a spostare alcune delle nostre prospettive su terreni inesplorati.
Tu che vuoi fare?

Io chiamo questo movimento, un cambiamento profondo e mutevole nel modo in cui pensiamo, parliamo e agiamo mentre passiamo dall’osservazione ai fatti.
“Un movimento orientato ai valori, il cui obiettivo principale è creare un cambiamento culturale positivo attraverso una pratica o un’esperienza condivisa”.

Il resto è gelo, e un lento morire di inedia.

Vinciamo Noi

Claudio

Lascia un commento

Shares