Breaking News

Ho sempre pensato che fosse la verità e la trasparenza a vincere

Quello che mi lascia perplessa è ciò che mi sono sempre chiesta nella vita su vari temi.

Alle volte sono arrivata a discutere anche pesantemente su argomenti in cui potevo “nasare” qualcosa di non chiaro ma in effetti la poca competenza da un lato e la non trasparenza dall’altro hanno talmente confuso le acque che dopo tanti anni il risultato è la non fiducia, lo scetticismo, una gran rabbia repressa e sicuramente la caduta verso un lamentio inerme e assolutamente statico e inutile che ci ha portato a sentirci in trappola.

Ho sempre pensato che fosse la verità e la trasparenza a vincere. Che alla fine dei conti meglio una nuda e cruda verità. Almeno hai possibilità di scelta. La manipolazione consapevole è la cosa che odio di più al mondo. Poi guarda caso quando trovi la verità essa ti sembra proprio la cosa giusta. Alla fine la verità mette d’accordo tutti. La giustizia quella vera mette d’accordo tutti.

Io penso che bisogna andare avanti ampliando la questione a 360 gradi perché in questa iniezione di verità salteranno fuori risposte a dubbi comuni e apriranno le coscienze di chi ancora dorme e soprattutto spingeranno alcuni a cambiare bandiera e spero sia proprio la nostra per il bene comune non solo della professione ma questo sarà un modo per capire ed insegnare che tutti i problemi potrebbero essere affrontati con le stesse modalità. Avanti tutta

Simoma, Ambasciatrice del Movimento

L’informazione è potere. La condivisione delle informazioni è potere

#NSPdigitalsummerschool

Lascia un commento

Shares