Breaking News

Innovazione al servizio della Home Care: #NSP presente ed entusiasta

“L Infermiere deve fare della tenerezza la propria essenza a partire dal cuore per giungere ai gesti concreti quotidiani”.
E’ con queste parole di Papa Francesco dedicate agli Infermieri Italiani, che il presidente OPI di Genova, Carmelo Gagliano, apre una giornata all’insegna dei giovani e dell’innovazione tecnologica applicata all’assistenza sanitaria. E gli ambasciatori del #noisiamopronti erano ovviamente presenti.

Si comincia con un corso di aggiornamento intitolato ”L’assistenza di domani Oggi: startup innovative e tecnologia per la cura domiciliare alla persona“. Entriamo in un mondo fatto di giovani, che mette a disposizione della popolazione una cultura senza confini: si spazia da quella sanitaria a quella tecnologica, a quella socio-economica, dove viene concentrata tutta la forza e la conoscenza di questi professionisti, che saranno il nostro futuro. Saranno giusto loro, in questo momento di buio socio-economico-culturale, a risollevare le sorti dell’assistenza al proprio domicilio.
È con orgoglio che vi parlo di questi ragazzi, perchè proprio a Genova, la città che mi ospita da ormai 25 anni, nasce Humana Vox .
Si tratta di un gruppo di giovani infermieri, riabilitatori, esperti informatici di innovazione tecnologica, professionisti con competenze economiche, che hanno una mission: portare la qualità della cura dalla corsia ospedaliera al confort della propria abitazione, attraverso una soluzione digitale in grado di ottimizzare la gestione assistenziale infermieristico/riabilitativa domiciliare. I ragazzi di HUMANA VOX vogliono diventare un punto di riferimento in questo mondo in continua evoluzione ed hanno le idee ben chiare, in quanto vogliono che i professionisti operanti sul territorio ricoprano un ruolo sempre più centrale, in modo da poter delegare gli ospedali ad acquisire nuovamente la figura di centri specialistici solo per il trattamento delle urgenze e dell’acuzie. Obiettivo e non ultimo, anche quello di garantire benessere al paziente e alla famiglia, dedicandosi non solo alla salute fisica, ma anche a tutto ciò che può garantire un benessere psichico.
La tutela si rivolge non solo all’utenza ma anche agli operatori, dando loro i mezzi informatici di ultima generazione, al fine di poter avere un miglioramento continuo nell’iter assistenziale di ogni paziente, in modo adeguato alle esigenze di ogni persona. La piattaforma digitale ideata dispone di funzioni molteplici: la ricerca del personale sanitario sul territorio, formazione del personale a disposizione, gestione della cartella clinico-assistenziale e attività di prevenzione nei confronti dell’utenza.
I professionisti iscritti a questa piattaforma potranno essere contattati dal bacino utenti iscritto a sua volta. Sarà possibile accedere alla cartella del richiedente e registrare tutte le osservazioni, le prestazioni e le cure svolte al domicilio del paziente. Questa cartella oltre a seguire l’iter diagnostico-assistenziale del paziente, ha un’altra peculiarità, quella di esser accessibile da tutti i professionisti che prendono in carico la persona, al fine di avere un quadro anamnestico completo e garantire continuità assistenziale.
HUMANA VOX ha convolato a nozze con due patnership importanti: DIBRIS (Dipartimento di informatica, Bioingegneria, Robotica, Ingegneria dei Sistemi ) dell’ Università degli Studi di Genova, per la realizzazione di percorsi di aggiornamento per i professionisti e con OPI Liguria.
Ospiti graditi di questa giornata all’insegna delle startup innovative, sono stati altri giovani, che hanno esposto le loro idee per il miglioramento dell’assistenza domiciliare.
ABzero-un drone per la vita che mette a disposizione un servizio di trasporto sangue ed organi in maniera autonoma ed immediata.
HEARTSWITCH mette in collegamento devices di ultima generazione per la diagnosi cardiaca e non solo, pazienti e competenze cliniche per offrire servizi distribuiti sul territorio a vantaggio dei cittadini .
WOUND VIEWER è un dispositivo medico in grado di acquisire e processare in pochi minuti le immagini delle ferite, attraverso un algoritmo di intelligenza artificiale, che fornisce ai professionisti sanitari i parametri fondamentali delle lesioni e organizza le informazioni in cartelle cliniche digitali.
WRISTBOT dispositivo robotico che consiste in un manipolatore per la mobilizzazione delle articolazioni. IF’S FOR FAMILIES-ADA sistema di virtual coaching basato su smart objects per supportare gli anziani nella quotidianità e garantire ai loro care-givers un monitoraggio remoto della terapia e dell’ idratazione e non solo.
D-HEART-elettrocardiografo per smartphone portatile è il primo elettrocardiografo per smartphone semplice da usare, clinicamente affidabile e portatile. Consente a chiunque di eseguire un ECG in autonomia ed inviare i risultati al servizio di telecardiologia o al proprio medico di fiducia grazie alla rete mobile.
EMO-DRONE-IL FUTURO E’ OGGI idea che nasce per una rete logistica altamente automatizzata, per garantire il trasporto di campioni e risorse mediche cruciali tra le varie strutture ospedaliere tramite drone.
Abbattimento delle liste di attesa, maggiore fruibilità dei servizi, immediatezza del collegamento con lo specialista… tutto da casa!
Una giornata ad alta tecnologia e ad alta professionalità sanitaria.

In conclusione: #noisiamopronti alla HOME CARE innovativa!

Caterina Iacopi, Ambasciatrice del Movimento #noisiamopronti

Stefania Grisanti e Caterina Iacopi, Ambasciatori del #NSP

Lascia un commento

Shares