Breaking News

“Toh, guarda anche oggi come ce stanno a provà”

Deedster / Pixabay

Devi esercitarti a pensarlo, deve diventare il nostro mantra, non è difficile.
Eserciti i bicipiti e gli addominali e i glutei come se dovessi andare a combattere su Pacific Rim: ce la farai a esercitarti a pensare una roba?
Pensa che ce stanno a provà.
Ci proveranno sempre, soprattutto quando fanno finta di nulla, ti ignorano.
Stanno tramando, facendo accordi, e noi dobbiamo essere pronti.
La battaglia comincia oggi, e durerà anni. Battaglia democratica ma senza esclusione di colpi.

Pensa che ce stanno a provà.

Soprattutto quando non vorresti pensarlo, soprattutto quando vorresti lasciarti andare, quando vorresti crederci, ecco: non ci devi credere.
Lo sanno che ci crederai, è tutto calcolato, è il loro lavoro.

E dai, ci sto provando perfino io, gratis, e funziona: ti fidi di me, stai qui, mi stai leggendo. Pensa cosa stanno preparando, là fuori. Pensa quanta roba fatta su misura per avere la tua attenzione ti sta aspettando, per appiopparti qualcosa, un prodotto, un’idea, qualcuno.

Pensa che ce stanno a provà.

Lascia un commento

Shares