Breaking News

Dalla Rete: quello che mi porto in valigia è il Movimento

SookyungAn / Pixabay

Cari colleghi sarò pesante, ma e’ parecchio che non ci sentiamo e forse riuscirete a leggermi.
Non credo di dovervi delle scuse per la mia assenza (riferendomi a chi se ne fosse accorto) ma una doverosa spiegazione si.

Credo che cosi’ come non si deve entrare in un gruppo a gamba tesa e toni altezzosi allo stesso modo non ci si deve allontanare senza neanche salutare.
In questo periodo la vita mi sta presentando un conticino che mi ha distolto da tante cose anche da voi e il vostro impegno in questo Movimento.

E’ tutto a posto ma dovro’ impegnarmi in questo mio personale viaggio.

Per ora ciao a tutti, magari ci risentiamo in qualche commento.
Comunque nella mia fantasiosa valigia portero’ con me le cose piu’ importanti…


Un caro saluto ed un buon viaggio al collega

Torna presto con noi
#noisiamopronti e ti vogliamo bene…

Lascia un commento

Shares