Breaking News

Potrei dirti un milione di cose se mi guardo indietro di 33 anni in Area Critica

Potrei dirti un milione di cose se mi guardo indietro di 33 anni in Area Critica.

Potrei raccontarti la mia storia fatta di tanti silenzi perchè altrimenti potevi sempre essere richiamato e ammonito, sia nella (tante) ragione e sia nel (non ricordo) torto.

Potrei sentire la pelle d’oca nel raccontarti delle mie tante uscite in ambulanza, lasciando solo in pronto-soccorso il Medico di Guardia Generale, senza medico a bordo, senza zaino, senza bls-blsd-ptc-etc…, solo con una bombola di ossigeno, una maschera Venturi e la mia inseparabile canula di Guedel.

Potrei raccontarti dei miei tanti soccorsi dall’avvento del 118 con il Sistema d’Emergenza Urgenza e delle mille difficoltà superate grazie al grande amore per questa professione. Potrei ancora raccontarti una vita di vittorie morali e di battaglie perse per stupida ignoranza e presuntuosità.

Tesi di Laurea del collega neo laureato Dario Quaranta

 

Potrei… potrei… potrei… e poi ti leggo: che ne pensi?
Mi sento Orgoglioso come se fosse La Mia Tesi. Mi sento felice perchè il mio vissuto non è passato invano. Mi sento sicuro che adesso i miei Nuovi Colleghi hanno culturalmente tutto quel che gli serve per poter dare il loro contributo nell’Area Sanitaria più Discussa ed Incandescente del Mondo: l’Area Critica D’Emergenza.

SICURAMENTE È SOLO L’INIZIO MA SIAMO PARTITI VERAMENTE BENE (e non ho letto la tesi😉). 👍👍👍

Marcello Moretto

Lascia un commento

Shares