Breaking News

È da un piccolo pensiero che è nata l’idea della Staffetta #NSP

L’abbiamo iniziata come un gioco, come un viaggio simpatico, ed infatti lo è.

Ma definirla solo così è riduttivo: questo viaggio sta mostrando la forza del Movimento #nsp, che si rispecchia nella forza della professione.

Gli Ambasciatori hanno identificato le diverse tappe livello regionale e nei prossimi giorni, fino al 12 Maggio 2018, giornata Internazionale degli Infermieri, si passeranno la bandiera di mano in mano, firmandola e coinvolgendo colleghi e sostenitori, spiegando loro il significato del Movimento.

Una bandiera, un logo, un’emozione. Questo siamo Noi. Questo è il Movimento #noisiamopronti

Ne deriva un’immagine di coesione chiara e decisa, di movimento fluido e dinamico, unito, senza accentramenti, dal cuore della professione, attraverso tutta Italia.

Negli ultimi giorni abbiamo ricevuto le foto e i filmati del viaggio attraverso le regioni, i passaggi di mano in mano tra gli ambasciatori, scorci suggestivi e panorami fantastici della nostra penisola, associati ai meravigliosi sorrisi dei colleghi che fortemente vogliono il cambiamento.

In Campania gli ambasciatori sono partiti dalla strada costiera hanno proseguito sul lungomare mergellina- Napoli, per arrivare al passaggio di bandiera dalla penisola sorrentina alla Costiera Amalfitana. Da Napoli a Salerno.

Anche da Novafeltria  (Rimini ) è partita la Staffetta, poi c’è stato il passaggio della bandiera da Forlì a Ferrara, e da lì verso le altre tappe in Emilia Romagna.

Questi sono solo un paio di esempi del.percorso della bandiera lungo la penisola.

I nostri ambasciatori sono partiti dal Lazio, dalla Valle d’Aosta, dal Veneto, dalla Liguria, dal Piemonte, dalla Calabria, e ne partiranno ancora!  A cavallo, a piedi, in macchina, in moto, in bicicletta… tutti sorridenti, tutti entusiasti, tutti uniti sotto la bandiera del #noisiamopronti.

Olimpia Nativi

Around Florence Birthday: la bandiera del #NSP in Calabria

Around Florence Birthday: la bandiera del #NSP attraversa l’Italia

Lascia un commento

Shares