Breaking News

Siamo Uomini o Caporali?

Mille volte mi sono chiesta se è meglio essere Uomini o Caporali. Guardando il famoso film di Totò ho sempre fatto il tifo per l’uomo, bistrattato, deriso e “mazzìato” sarà stato, forse, per la “Sindrome da Crocerossina” che mi contraddistingue?

Forse.

Penso sempre agli “Uomini” di Calabria, alle “mazzìate” e ai soprusi messi in essere da chi, da “Caporale”, gestisce la Cosa Pubblica.

Penso sempre che l’uomo di Calabria meriti di più di ciò che ha, sarà perché è sempre stato “cruciato”? Perché non vede mai un raggio di sole?
Sarà perché ne ha il diritto essendo un uomo?
Sarà perché è sempre nell’ombra grigia di un’esistenza grama?
FORSE
E i Caporali? Che fanno i Caporali?
Hanno tutti la stessa faccia qualsiasi ruolo ricoprano, tutti uguali, tutti Caporali.
Sono pochi, ringraziando Dio o chi per lui, ma ci sono!!

E noi? Noi che ruolo abbiamo? Come uscire da questa palude fatta di sorprusi ed angherie?

VOI CITTADINI SIETE LA CHIAVE DI VOLTA!!
VOI CITTADINI POTETE FAR CADERE IL MURO!!
VOI POVERI UOMINI NELLE MANI DI POCHI POTETE FARE LA DIFFERENZA!!

Lo vede Dottore …anche lei c’ha il suo Caporale..anche lei!!
Un caso interessantissimo!!!

Daniela Dattola, Ambasciatrice Calabria

Si! Mi ha risvegliata il Movimento e tutti coloro che vi partecipano attivamente

Lascia un commento

Shares