Vai a…
#noisiamoprontisu Google+#noisiamopronti on YouTube#noisiamopronti on LinkedInRSS Feed

27 maggio 2018

27 Maggio 2018: a San Lazzaro di Savena (Bo) la Giornata degli Infermieri e delle competenze avanzate


Domenica 27 Maggio 2018 a San Lazzaro di Savena, in provincia di Bologna, si svolgerà “La Giornata degli Infermieri – per un nuovo Patto di Assistenza” con il sostegno organizzativo ed il patrocinio del Comune di San Lazzaro di Savena.

Due gli eventi in programma:

  • Seminario rivolto ai professionisti sanitari dal titolo: “Competenze specialistiche: quale sviluppo professionale, organizzativo e contrattuale?” dalle ore 15.00 alle ore 17.30 all’interno della Sala Consiliare del Comune di San Lazzaro VEDI PROGRAMMA (Per iscrizioni organizzazione@noisiamopronti.it). 

 

  • Evento dal titolo “Il Villaggio degli Infermieri” dalle ore 17.30 alle ore 21.00 all’interno del Parco Due Agosto di San Lazzaro allo scopo di incontrare i cittadini.

 

21

La Giornata ha il duplice obiettivo di sostenere la crescita della Professione infermieristica in termini di sviluppo di competenze specialistiche e l’obiettivo di promuovere, nei confronti del cittadino, la qualità dell’assistenza erogata e l’importante contributo in termini di educazione alla salute.

Per ciò che concerne “Il Villaggio degli Infermieri” sono previste una serie di attività ludico/ricreative all’interno di un’area appositamente creata con lo scopo di promuovere stili di vita sani e di evidenziare al contempo i diversi campi di intervento sanitari degli infermieri.

All’interno del “villaggio” i cittadini potranno confrontarsi con gli Infermieri che per un giorno escono dagli ospedali e dai luoghi di cura e incontrano la città senza la divisa addosso, ma con la voglia di rinforzare quel patto fondamentale che li lega a tutte le persone che assistono.

In collaborazione con il Comitato di Bologna della Croce Rossa Italiana e con l’Azienda USL di Bologna, verranno allestiti alcuni percorsi dimostrativi e interattivi a tappe, in cui adulti e bambini potranno conoscere manovre utili e pratiche quotidiane indispensabili.

Le attività saranno dedicate sia per i bambini che per le famiglie e adulti.

I bambini troveranno tante attività pensate per loro:

  • igiene dei denti e delle mani
  • trucco di piccole ferite
  • simulazione di piccole medicazioni
  • visita accompagnata all’interno di una vera ambulanza

 

Nel frattempo gli adulti potranno scoprire e approfondire temi di carattere educativo e pratiche assistenziali in cui tutti possono/devono assumere ruoli attivi e determinanti, come:

  • la simulazione avanzata di una piccola postazione di terapia intensiva, con materiali, manichini ed attrezzature capaci di dimostrare cosa accade all’interno di una Rianimazione
  • la simulazione di manovre di primo soccorso, dalla presa in carico in strada, al
  • soccorso in ambulanza
  • la medicazione delle ferite
  • la disostruzione delle vie respiratorie nei bambini/lattanti e adulti
  • la simulazione di una seduta dialitica con apposito monitor di dialisi.

 

Inoltre sarà possibile partecipare ad una breve vivencia di Biodanza – “la danza della Vita” – per sentire l’umanità che lega i professionisti sanitari alle persone assistite, per sentire lo spirito di squadra, per superare insieme momenti di difficoltà, per ridare speranza ed ottimismo, per celebrare insieme la vita.

Al termine del percorso, i partecipanti che avranno completato tutte le attività previste, riceveranno come ricordo un attestato di partecipazione.

Around Florence Birthday: le bandiere del #NSP arrivano a San Lazzaro

La giornata sarà l’occasione per far arrivare a San Lazzaro le Bandiere del Movimento provenienti da tutta Italia. Già da un mese, infatti, gli Ambasciatori e i sostenitori del Movimento stanno attraversando simbolicamente l’Italia con delle bandiere firmate per rafforzare il senso di unione nazionale. Lo scambio interregionale, passando per le varie province e anche oltreoceano, avanza.

27 Maggio 2018. Seminario #noisiamopronti sulle competenze specialistiche

Lascia un commento

Altre storie daNotizie