Breaking News

Aggressioni. Grillo: “Esorbitante equiparare la figura dei sanitari a quella del pubblico ufficiale”

(ANSA) “Estendere il daspo urbano anche alle strutture sanitarie per contrastare il fenomeno delle aggressioni agli operatori sanitari”. Lo ha detto il ministro della Salute Giulia Grillo rispondendo al question time alla Camera.

Dopo aver spiegato che “equiparare la figura dei professionisti sanitari a quella del pubblico ufficiale sarebbe ESORBITANTE”, il ministro ha evidenziato la volontà di “Estendere il DASPO urbano anche alle strutture sanitarie”.
Il daspo è una misura già applicata nelle manifestazioni sportive e consiste nel divieto – per la persona in questione – di frequentare il luogo o il territorio in cui sono state violate le regole.

Ci chiediamo, a questo punto, in che modo si possa impedire ad una persona, anche violenta, di non entrare in un ospedale pubblico.

SEMBRAVA FOSSE SICUREZZA E INVECE ERA UN CALESSE

Lascia un commento

Shares