Vai a…
#noisiamoprontisu Google+#noisiamopronti on YouTube#noisiamopronti on LinkedInRSS Feed

25 giugno 2018

Approfondimenti

Noisiamopronti contro ogni discriminazione

Le recenti dichiarazioni del neoministro Fontana in merito alle famiglie omogenitoriali hanno ormai fatto il giro dell’Italia e nonostante le rassicurazioni da più parti non possono essere lasciate libere di galleggiare nell’aria e nel web. Parole non soltanto agghiaccianti in termini di civiltà ma che ledono i diritti umani e costituzionali. Innanzitutto l’omosessualità per chi

GIMBE: “Nel 2017 oltre 21 miliardi di euro di sprechi nella sanita’”

La Fondazione GIMBE ha presentato il 3° Rapporto sulla sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale: «La Fondazione GIMBE – esordisce il Presidente Nino Cartabellotta – ribadisce che non esiste alcun disegno occulto di smantellamento e privatizzazione del Servizio Sanitario Nazionale, ma continua a mancare un piano preciso di salvataggio. Nella consapevolezza che la sanità rappresenta sia

27 Maggio. Silvestro: “Il ragionamento sulle competenze è sparito dal radar professionale ormai da tempo”

La sala del Consiglio Comunale della Città di San Lazzaro di Savena, domenica 27 Maggio scorso è stata pacificamente occupata dagli infermieri e dagli altri professionisti sanitari del movimento #noisiamopronti (LEGGI). Sono operatori sanitari che nel corso degli ultimi due decenni hanno sostenuto studi complessi, introiettato conoscenze, capacita, abilita e competenze esperte, evolute e specialistiche

SIMEU: “Aggressioni nel 63% dei Pronto Soccorso”. E’ vera emergenza

Le aggressioni al personale sanitario sono un’emergenza nei pronto soccorso nazionali. Da una ricerca condotta da Simeu, dal 1 marzo al 30 aprile 2017 nel 63% dei pronto soccorso osservati si è verificata almeno una aggressione fisica. Il campione è costituito da 218 strutture di medicina d’emergenza-urgenza, pari al 33% di quelle presenti sul territorio nazionale. Le strutture presenti

Fermo immagine

Ciò che ai miei occhi sta emergendo in modo dilagante direi “virale” nel suo modo di contagiare, è ciò che oggi gravita intorno al nostro a dir poco malsano sistema sanitario, dove salvo rare eccezioni, è comunque unico nel suo essere stabile e mai dinamico nel modo di gestire la salute pubblica. In tutto ciò

Post più vecchi››