Notizie, Rubriche

Il Domenicale: “…Di paracetamolo, birre, concorsi ed altre storie…”

Torna un un altro grande appuntamento, quello con il domenicale.

O meglio, il domenicale non è proprio nostro, ma ci è stato regalato, sicchè ce lo teniamo, una rubrica settimanale in cui racconteremo le “perle dispari” della settimana, in Sanità s’intende…

Il “Domenicale” era un’istituzione culturale!!! (cit)

Giano Bifronte è un’ antica divinità italica e romana. Sta a significare la doppiezza, una cosa e il suo opposto

Un mondo dispari, sì, nella settimana in cui piangiamo le vittime della crudeltà umana a Barcellona, ci tocca essere distolti dalle nostre preghiere (laiche o religiose), da Pisquani e Giani Bifronte in cerca di click.

Ora, abbiamo provato a guidare con tre birre in corpo, avremmo potuto usare il paracetamolo, grammi uno, per toglierci il mal di testa, ma abbiamo voluto dare retta alla nota rivista scandalistica della valle dell’Ofanto.

Risultato: patente ritirata ed un mal di testa epocale da dopo sbornia! Paracetamolo, grammi due, per farsi passare il tutto ed un pensiero ai giovani che dovessero leggere l’articolo in oggetto. NON fatelo! Non bevete alla guida!

Sarà pur vero che un’alcolemia di 0,8 g/l (3-4 drink standard) produce un lieve incremento della soglia del dolore. Ma ti fa andare a sbattere, potenzialmente uccidere persone e ti fa perdere la patente!Meglio il paracetamolo, grammi tre, per rimarcare: attualmente, in Italia, il valore limite legale di alcolemia, stabilito per la guida, è di 0,5 g/L (= 50 mg/dL).Sono messaggi da divulgare acriticamente proprio in agosto?

Non bevete e non date retta ai falsi profeti!

Abbiamo inoltre ricevuto una segnalazione da un nostro lettore, sembra uno scherzo estivo, un gavettone agostano, ma abbiamo dei dubbi: sempre la medesima nota rivista scandalistica (si, sempre loro), pubblica lo stesso giorno, a firma della stessa mano, due articoli liberamente reperibili in rete.

Fateci capire: sto libro lo compriamo o no? E’ pessimo come scritto, oppure è ottimo, come ri-scritto lo stesso giorno? Perchè il messaggio sembra un po’ confuso, stessa data, stesso autore, stesso libro. Prima pessimo e poi ottimo? C’è il suggeritore? Sono stati pestati i piedi a qualcuno dei vostri?

Dai…Qui trovate i link:

  1. https://web.archive.org/web/20160517125342/http://www.nursetimes.org/recensione-del-libro-come-superare-il-concorso-da-infermiere-in-dieci-mosse/14253/
  2. http://www.nursetimes.org/recensione-del-libro-come-superare-il-concorso-da-infermiere-in-dieci-mosse/14253

Di grazia, quale dobbiamo prendere per buona? Farebbe ridere se non facesse piangere…

Per il primo domenicale è tutto, Walter Cronkite vi saluta e vi aspetta per il prossimo #domenicale.

Nel prossimo numero un’inchiesta che mette a nudo gli avvoltoi dei concorsi: libri, viaggi della speranza in pulmann e corsi di preparazione. Ma questa è un’altra storia! stay tuned

#domenicale #nosiamopronti

Claudio Torbinio
Antropologo informatico, Trauma Nurse, memetista, influencer, blogger, copywriter e ghostwriter. Collaboro per, RDNetwork, The NZ Herald, Mysalute, Socialnews e Caffè Mode. Scrivo liberi testi per case editrici online.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: