Breaking News

Che lavoro fai? “L’Infermiera, in Oncologia”

Lavoro in oncologia dal 1999, ogni giorno assisto tantissimi pazienti, chi “nuovi ingressi” chi veramente “storici” (abbiamo pazienti in cura anche da 10 anni) ed ognuno di essi, in qualche modo e a modo loro, trasmettono e lasciano sempre qualcosa, un segno

  • 1.2K
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1.2K
    Shares
Read More

Stare in una professione di cura, accompagnare la vita

27 maggio 2018, festa in piazza di Noisiamopronti, a San Lazzaro di Savena Vivencia di Biodanza per celebrare la vita, cogliere il meraviglioso mistero della nostra esistenza, ringraziare di essere vivi. Sentire l’umanità che lega i professionisti sanitari e le persone malate da assistere, accompagnare e curare. Aver coscienza che la malattia è un momento […]

  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
Read More

“Cara collega tu sei all’inizio del tuo percorso, io alla fine. Mi sento in colpa nei tuoi confronti”

“Ho compiuto 60 anni a febbraio, mancano pochi mesi a 40 anni e sai ? Mi sento in colpa nei tuoi confronti e nei confronti di tutti quei ragazzi che sono costretti ad andare via o ad accettare contratti che faccio fatica a chiamare lavori”

  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
Read More

Sono un’infermiera italiana emigrata in Inghilterra. Sono stanca e arrabbiata

Sono stanca perché sono costretta a lavorare a due ore di aereo, un’ora di pullman e mezz’ora di treno lontano da casa, perché la mattina faccio colazione da sola e perché la sera cucino per uno e non ho nessuno dei miei affetti a cui raccontare la giornata o i miei problemi davanti a un piatto di basta e un bicchiere di vino

  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    11
    Shares
Read More

Sono un’infermiera, ma qui al Sud Italia non è un vanto

Nello scrivere queste poche righe, ho il cuore in gola e le lacrime negli occhi perché spero solo che non passerà mai questa voglia che ho dentro, ovvero di farmi valere nella vita”

  • 38
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    38
    Shares
Read More

“Neanche le lacrime mi venivano giù. Poi ha detto: mamma”. Ecco perchè oggi sono favorevole ai vaccini

Ho aspettato tutta la notte che quel quasi cadavere aprisse gli occhi, aspettando che quella cosa impossibile diventasse possibile. Alle sei del mattino ha mosso la bocca e un ditino della mano. Sono rimasta fissa a guardare incredula aspettando un altro movimento di quel ditino…
Poi ha detto…”mamma….”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Read More

L’infermiere di famiglia in una sanità che deve includere e non escludere

In un sistema sano l’evoluzione di altre figure (di colleghi) dovrebbe solo far piacere alle altre categorie, poiché l’evoluzione di una comporta enormi vantaggi per tutti, sanitari e società. L’evoluzione di una categoria – sempre la storia ci insegna – è alla base dell’evoluzione delle altre, se si ferma una, tutte le altre si fermano

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Read More

Lazio, Addio codice rosso e verde, al pronto soccorso si cambia

Un gruppo di lavoro composto da operatori e professionisti sta studiando nella regione Lazio un sistema di classificazione che permetterà più ‘sfumature’ nei pronto soccorso, a cinque codici. Si partirà dal 2019

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Read More

Nel 2016 un incidente nella Sanità pubblica ogni 9 giorni

In 12 anni, tra il 2004 e 2016, sono aumentati gli incidenti ed errori sanitari denunciati alle assicurazioni del 2,9% l’anno, e nel 2016 sono stati registrati in media 39 sinistri per struttura nella sanità pubblica, pari a 1 ogni 9 giorni

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Read More

It’s the final countdown. Da domani si vota il rinnovo Opi Torino

L’appuntamento è relativo alla votazione nei giorni 16-17-18 giugno 2018, per eleggere il nuovo organo direttivo dell’Ordine delle professioni infermieristiche della provincia di Torino. Noi professionisti meritiamo questa grande occasione: la tutela. La tutela della professione, come diritto e dovere.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Read More